Manarola il borgo

I Borghi più Belli d'ItaliaManarola

Manarola, frazione del vicinissimo comune di Riomaggiore (1 km.) in Provincia di La Spezia, è un antico borgo che costituisce una delle famosissime e gettonatissime Cinque Terre, inserito non a caso nella lista dei "Borghi più Belli d'Italia".
Situato tra il Mar Ligure e la ripida catena montuosa che staccandosi dagli Appennini presso il Monte Zatta, crea uno spartiacque tra la Val di Vara e la zona costiera della Liguria di levante.
Edificato su di un costone roccioso che si prodente verso il mare e nel tratto finale del torrente Groppo ora coperto e corrispondente alla via principale del paese detta via Discovolo. È costituito da tipiche case-torre variopinte che addossandosi l'una all'altra tra stretti carrugi e irregolari scalinate in ardesia, vanno a formare l'eccezionale abitato che risulta essere un colpo d'occhio favoloso.
Manarola è divenuta famosa oltre che per l'arte e l'affascinante bellezza del luogo, anche per la presenza della notissima e molto percorsa Via dell'Amore, che nel tratto Manarola-Riomaggiore presenta la parte più turistica ed accessibile (1 km - 25 min. circa).
Per l'ingresso bisogna pagare un biglietto, il cui ricavato viene utilizzato per i lavori di manutenzione per la salvaguardia del territorio e dei sentieri soggetti ai fenomeni dell'erosione. Per chi proviene in treno è utile acquistare un biglietto particolare denominato "carta Cinque Terre Treno" che consente l'ingresso gratuito al sentiero, l'uso dei bus elettrici nei borghi attraversati, l'ascensore di Riomaggiore e l'accesso al museo della Memoria a Riomaggiore e dell Sciacchetrà a Manarola. Data la sua grande affluenza soprattutto nella bella stagione, si consiglia di percorrerla fuori stagione, il clima molto mite lo consente, o all'alba e al tramonto quando è più facile goderne i rumori ed i profumi e gli scorci dei paesaggi.