Panorama di Tellaro a 360°

Visualizza Tellaro - Monte Murlo in una mappa di dimensioni maggiori

Sentiero da Tellaro a Monte Murlo (Orto Botanico)

Sentiero molto interessante è quello che da Tellaro porta al Monte Murlo dove si trova l'Orto Botanico di Montemarcello quasi tutto in salita che si svolge per la prima parte tra la macchia mediterranea e gli olivi lungo la costa sovrastante Tellaro e per la seconda nell'entroterra tra una ricca vegetazione di pini d'aleppo, cerri e roverelle.
Il dislivello è di circa 365 m per un tempo di percorrenza per chi ha un buon passo di circa 50 min (solo andata), il tragitto totale è di circa 5,2 km.
Il terreno è nella prima parte costituito da un lastricato di sassi e pietre, mentre nella seconda parte dal tipico sottobosco fatto di terra molto compatta. Non di rado se percorso in silenzio alle prime ore dell'alba è possibile scorgere interi branchi di cinghiali alla ricerca di cibo nel bosco.

Itinerario di andata: da Tellaro a Monte Murlo (orto botanico di Montemarcello)

Sentiero sopra TellaroItinerario: al termine della piazzetta centrale del paese di Tellaro si sale a sinistra in direzione est lungo via Matteotti in mattoni rossi (sentiero n. 3h), terminata la quale inizia il vero e proprio sentiero/mulattiera che in questo tratto presenta la sua parte più faticosa, con una lunga scalinata lastricata con sassi fino a superare il "piastrone" di Tellaro su una bellissima baia mozzafiato. Raggiunto l'incrocio con il sentiero n. 4 (chiuso per frane) si continua la salita sulla sinistra fino ad incrociare il sentiero n. 3 dove bisogna svoltare a destra.
Dopo un leggero tratto pianeggiante, da dove peraltro si può godere dell'eccezionale visione di Tellaro e delle isole Palmaria, del Tino e del Tinetto dall'alto, il sentiero ricomincia a salire a sinistra lungo il dorsale tra rare abitazioni in pietra.
Arrivati alla strada asfaltata in località Zanego bisogna attraversarla per proseguire dritti in salita (sentiero 1) tra le case fino al Ristorante Pescarino dove si entra nel bosco per un lungo tratto piano.
Finita la parte piana si sale a destra per un costone scosceso dilavato dall'acqua per poi svoltare a sinistra tra varie salite fino ad arrivare alle spalle dell'Orto Botanico di Montemarcello, da cui si può godere di un bellissimo panorama con le Alpi Apuane e la costa della Versilia.

Itinerario di ritorno: da Monte Murlo a Tellaro

Località le FigaroleIl ritorno può essere fatto da dove si è arrivati o volendo cambiare itinerario bisogna seguire la strada sterrata che porta all'Orto Botanico dall'altro versante in discesa (sentiero 3f).
Dopo una lunga discesa sempre lungo lo sterrato si incrocia la strada asfaltata che unisce Montemarcello a La Serra, qui si prosegue verso destra, per poi attraversarla e prendere il sentiero dall'altro lato della strada (sentiero 3f).
Al tornate della strada asfaltata è d'obbligo fermarsi per il bellissimo panorama che ripropone il mare aperto e le isole di Palmaria del Tino e del Tinetto dall'alto della scogliera a picco sul mare.
Seguire quindi la strada sterrata (che ritorna nel bosco) in leggera discesa al fianco di quella asfaltata che dopo un breve tratto entra in località Le Figarole per poi risalire e riportarci alla strada asfaltata che attraversata ci porta su di uno spiazzo, al di la del quale si ritrova la stradina fatta all'andata che ci riporta a Zanego in località 4 strade, da cui si può far rientro per Tellaro (1h e 40' circa l'intero percorso senza le soste).